E-learning: la nuova frontiera della formazione professionale

Il mercato legato all’apprendimento online, conosciuto come e-learning, è un settore in forte crescita sia in Italia che all’estero, con un giro d’affari stimato a 325 miliardi di dollari entro il 2025. Oggi l’apprendimento tramite canali digitali è già ampiamente usato, soprattutto nell’ambito della formazione professionale.

Un esempio su tutti è il sistema ECM (Educazione Continua in Medicina), dove l’obbligo dell’aggiornamento per medici e infermieri può essere svolto completamente online, tramite corsi riconosciuti ed eBook con il modello FAD (Formazione a Distanza). Tuttavia l’offerta da parte delle aziende qualificate è davvero ampia, con opportunità e vantaggi per tutti.

L’offerta di corsi professionali online

La crescita del mercato legato all’e-learning consente di usufruire di un’offerta variegata e in grado di coprire tutti i campi professionali. Ad esempio su FioreRosalba.com, una delle piattaforme più apprezzate per i corsi professionali, è possibile trovare tantissime opzioni per aumentare le proprie competenze e migliorare la propria situazione lavorativa.

In particolare l’azienda propone sia corsi online che con frequenza, un modello unico che si adatta perfettamente alle necessità di chi vuole sviluppare le proprie capacità, oppure aumentare la chance di un inserimento nel mercato del lavoro. Inoltre sono disponibili soluzioni dedicate, con grande attenzione alle persone che lavorano e hanno poco tempo a disposizione per l’apprendimento.

Le principali proposte sono nei seguenti ambiti:

  • segreteria (amministrazione e reception);
  • vendita (immobiliare e commercio);
  • alimentare (HACCP);
  • informatica (programmazione e ECDL);
  • sanità (OSA e OSS).

Ovviamente questi sono soltanto alcuni esempi dei corsi professionali che si possono seguire anche in modo telematico, con proposte personalizzate che possono soddisfare ogni esigenza lavorativa. La necessità di una formazione è ormai evidente, con le imprese sempre meno disposte ad occuparsene, delegando lo sviluppo delle competenze ai lavoratori.

Come scegliere un corso di formazione professionale

Quando si vogliono acquisire nuove competenze, o migliorare quelle già possedute, è importante scegliere il corso professionale giusto. In particolare è necessario decidere se optare per un corso in aula o telematico, d’accordo con la propria disponibilità di tempo e la vicinanza fisica con il luogo delle lezioni.

Inoltre bisogna selezionare con attenzione la scuola di formazione, verificando la serietà dell’azienda, la sua reputazione online e offline, la qualità del corso e dei docenti. Allo stesso modo è importante controllare i risultati ottenuti dagli alunni, per capire se effettivamente i contenuti proposti sono validi e contestualizzati nel mercato di riferimento.

Da non sottovalutare è la scelta del corso, il quale deve fornire realmente un upgrade per le proprie competenze. In questo caso si hanno a disposizione varie soluzioni, tra cui:

  • acquisire nuove capacità;
  • specializzarsi in un campo preciso;
  • aggiornare le proprie competenze;
  • sviluppare capacità di supporto alla professione.

I vantaggi dei corsi professionali online

Negli ultimi anni i corsi professionali online sono cresciuti in maniera esponenziale, aprendo le porte della conoscenza a migliaia di persone. Uno dei vantaggi di questa modalità è la maggiore accessibilità, soprattutto per le persone che già lavorano e hanno poco tempo a disposizione per frequentare le lezioni in aula.

Un altro beneficio dei corsi FAD è l’ottimizzazione del tempo di studio, poiché è possibile organizzarsi per dedicare al corso le ore libere nei momenti più disparati. Ad esempio è possibile studiare di mattina presto prima di andare al lavoro, la sera tardi prima di dormire, nei fine settimana oppure durante la pausa pranzo, con una flessibilità elevata.

Non da meno è la possibilità di ottenere prezzi competitivi, un aspetto importante per investire nella propria formazione professionale in modo intelligente, mantenendo un forte controllo sulle spese dedicate all’aggiornamento e allo sviluppo di nuove competenze. Naturalmente è fondamentale concentrarsi sul rapporto qualità-prezzo, non solo sulla ricerca di costi bassi che a volte possono nascondere un livello formativo inadeguato.

Inoltre l’e-learning offre un accesso 24/7, è possibile scegliere se frequentare un corso di gruppo o richiedere lezioni private, gestire il proprio tempo in modo autonomo e responsabile, oltre ad abbattere le barriere geografiche per usufruire di un’offerta formativa veramente ampia e articolata. I corsi professionali sono essenziali per affrontare il mondo del lavoro di oggi, per inserirsi in un mercato sempre più competitivo ed esigente.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *